In questa sezione si vuol offrire un panorama delle varie e ricche offerte esistenti nel territorio sabino, per quanto riguarda attività volte al benessere fisico mentale e spirituale.

Tutte attività che considerano l'essere umano nella sua interezza ed agiscono in maniera non invasiva seguendo le indicazioni della natura. 

Campane Tibetane Tui na e olii essenziali

Giornata di pratica domenica 17 dicembre 2017

maggiori informazioni nella sezione calendario

 ESCAPE='HTML'

                                                      Medicina Tradizionale Cinese

                                                           MASSAGGIO TUI NA                    

“quando la volontà sconvolta e confusa è rimessa in ordine e i movimenti non sono più sconnessi, lo spirito si erge vigoroso ed il Qi autentico non si disperde, il corpo si stabilizza nella normalità, allora può essere in armonia”

                                                        APPROCCIO AL TUI NA                                                                  Il corso consiste in una serie di cinque lezioni a  cadenza mensile, che hanno lo scopo di far conoscere ed  allenare le principali tecniche del massaggio Tui na.  Nella parte teorica si accennerà brevemente alle teorie fondamentali e si tratteranno solo gli aspetti indispensabili a localizzare meridiani e punti compresi nel “Trattamento riequilibrante preventivo” che alla fine del corso saremo in grado di praticare. Un trattamento neutro che non ha bisogno di diagnosi, e che mira a disostruire i meridiani principali ed attivare il Qi (energia vitale) attraverso la stimolazione di determinati punti e l’utilizzo di  tecniche specifiche.

Così concepito, il corso, serve solo a conoscere e prendere confidenza con il Tui na. Per essere utilizzato efficacemente nel trattamento delle patologie, il massaggio tradizionale Cinese, ha però bisogno di un forte supporto teorico e dello studio approfondito sia della teoria medica  che delle funzioni e localizzazione dei meridiani e dei punti di agopuntura.

CONVENZIONE CON L’ISTITUTO SUPERIORE DI MTC "VILLAGIADA”                                                      Per portare avanti lo studio della medicina Cinese e di tutti gli aspetti pratici e teorici inerenti la pratica del Tui na, il “Gruppo Taji Sabina” ha stipulato una convenzione con “Villa Giada” .  Per chi volesse seguire il percorso completo di operatore Tui na, sarà quindi possibile studiare con noi la parte pratica ed iscriversi al corso on line di Teoria di base MTC di “Villa Giada” in questo modo si potrà seguire il programma del primo anno ed iscriversi nel 2016/17 al secondo anno  del corso triennale di Tui na, dove sarà possibile rinnovare la convenzione integrando alcune materie nella sede di “Villa Giada”, come quelle riguardanti la Medicina occidentale (Anatomia, Fisiologia e basi di Fisiopatologia), lo studio dei Punti dei meridiani (on line), e studiare con me, nella nostra sede in Sabina a Poggio Mirteto presso il Centro Olistico CORA, i vari protocolli dei trattamenti (cefalee, cervicalgia, lombalgia, periartrite, epicondilite, tunnel carpale, gastralgia, stipsi, diarrea, dismenorrea, insonnia, ansia, ipertensione, depressione).     Per completare il percorso e diventare ufficialmente Operatore Olistico MTC Tu ina, ci si potrà poi iscrivere al terzo anno presso la sede di “Villa Giada”, tutto ciò dopo aver superato gli esami previsti, una verifica necessaria per dimostrare  di aver acquisito le conoscenze richieste per poter frequentare il terzo anno e completare l’iter triennale con i corsi di “Moxa e tecniche complementari “ e “Medicina Biointegrata”.

CONVENZIONE CON L’UNIVERSITA DI TIANJIN FACOLTA DI MTC                                                l’Istituto superiore di mtc “Villa Giada” ha stipulato una convenzione con l’Università di Tianjin, grande città Cinese a 2 ore di treno dalla capitale Beijing; sarà dunque possibile fruire di borse di studio che consentiranno di frequentare i corsi per stranieri (in lingua Inglese), in maniera gratuita e di alloggiare presso la foresteria dell’università.    Conseguito il diploma in Italia, si potrà quindi consolidare le proprie conoscenze studiando, in Cina, con i maggiori esperti mondiali; il superamento dell’esame finale  darebbe  una valenza internazionale al proprio diploma, grazie al riconoscimento della Federazione Internazionale di Agopuntura e MTC.

CONVENZIONE CON IL “BEIJING MASSAGE HOSPITAL"                                                                             Il principale ospedale Cinese per il massaggio Tui na (2000 trattamenti al giorno), dove si potranno seguire corsi e soprattutto fare pratica clinica guidati dai medici operatori di Tui na (per la maggior parte non vedenti), seguendoli nella loro opera quotidiana di cura dei principali disagi osteo-articolari.

DATE  ED ARGOMENTI DEL CORSO DI PRATICA TUI NA 2016 SEDE DI POGGIO MIRTETO (CORA) :

3 gennaio - teoria yin yang, meridiani du mai, ren mai e meridiano della vescica urinaria                          -Gruppo 1) Tecniche di frizione “ Mo ca lei”: mo fa (sfioramento),  ca fa (sfregamento),  Tui fa (spinta), Fen Tui fa (spinta divergente),  Kai tian men (aprire le porte del cielo), Cuo fa (rollio)                -Trattamento riequilibrante preventivo: Lavoro sul viso e sulla testa                                                       31 gennaio- teoria dei 5 elementi, meridiani di Stomaco, Milza e Reni                                                     -Gruppo 2) Tecniche oscillatorie “Bai dong lei”: Yi zhi chan (Pollice zen), Yi zhi chan tui (spinta con pollice zen), Chan fa (avolgimento),  Gun fa (rotolamento),  Rou fa (pressione rotatoria),  Bo fa (oscillazione tendinea).                                                                                                           --Trattamento riequilibrante preventivo:  torace, addome e arti inferiori parte anteriore                      28 febbraio - Punti shu della schiena, meridiani di Colecisti, intestino tenue, intestino crasso e san jiao.                                                                                                                                                             - Gruppo 3) tecniche di pressione” Ya ji lei”: An fa (pressione), Nie fa (presa a pinza), Nie ji fa (presa a pinza sulla colonna), Na fa (Presa), Nian fa (rollio digitale).                                                                  -Trattamento riequilibrante preventivo: Schiena e arti inferiori parte posteriore.                                  20 marzo -Punti mu dell’addome, meridiani di polmone, cuore e pericardio.                                           - Gruppo 4) Percussioni “ Kou ji lei”: Dan jin fa (pizzico tendineo), Dou fa (scossa), Ji fa (percussione elastica), Pai fa (percussione concava), Zhen fa (vibrazione).                                                                 -Trattamento riequilibrante preventivo: con paziente seduto.                                                                    3 aprile- Punti Hui sistemici, meridiano del fegato                                                                                    -Gruppo 5) Tecniche di manipolazione articolare: Yao fa (rotazione articolare),Ba shen fa (trazione articolare).   Le tecniche di aggiustamento, Ban fa,  verranno insegnate a discrezione del docente  dopo valutazione della manualità raggiunta dagli allievi.                                                         -Trattamento riequilibrante preventivo: revisione completa                                                           ORARIO LEZIONI : Ore 10 – 14,30   con 30 minuti di pausa                                                             

 

 

 

 

                                                       

Tui na moxa riflessologia auricolare

Sono tecniche che lavorano sui principi della medicina tradizionale cinese, usando i punti dell'agopuntura,

ma agendo con tecniche di massaggio, digitopressione ed applicazione di calore (moxa).

nella riflessologia auricolare si usano i punti sull'orecchio, dove, così come sul piede, ritroviamo tutte le zone del corpo umano con relativi organi interni.

Metodo Trager

Si lavora,in un primo momento, in piedi cercando di ascoltarci per capire di cosa ha bisogno il nostro corpo e si arriva, spesso inventando sul momento, ad individuare semplici esercizi da poter svolgere in autonomia per sciogliere eventuali rigidità in genere legate alle attività quotidiane; questa fase viene definita: MENTASTICA.

LA FASE DI LAVORO SUL LETTINO, attraverso allungamenti manovre articolari, impastamenti, sfioramenti, dondolii e compressioni: tende a creare una situazione d'estremo rilassamento, anche nella muscolatura profonda. attraverso la ricerca della comodità e della possibilità di "non fare" si riesce spesso a sciogliere rigidità dando al corpo indicazioni per una postura più corretta ...o meglio: più comoda.

Il lavoro sul lettino, in ogni caso, risulta sempre essere un'esperienza piacevole e molto rilassante 

Massaggio sonoro con le campane Tibetane

Le ciotole Tibetane applicate sul corpo, attraverso le loro potenti vibrazioni, inducono rilassamento, riportano la corretta informazione nelle zone contratte e/o dolenti del corpo, accelerano i processi di guarigione a livello osseo e non solo.

Ottimo antistress,il massaggio sonoro con le campane Tibetane, viene proposto come integrazione al massaggio Tui na ed al trattamento Trager, oppure: come intera seduta nella sua formula più ampia e completa.